27 Ott 2019 14:30
Memorie celate: tra i colli di Sarzano e di Castello

Nonostante la storia millenaria ed i risanamenti e le trasformazioni, questa parte dei Caruggi di Genova, rimane sempre poco frequentata, come se la stessa via San Lorenzo costituisse una sorta di confine della città. Allora perché non scoprire insieme a Enjoygenova i tesori che si celano tra i colli di Sarzano e di Castello?

Genova è un connubio di storia e di geografia, in continua e stretta simbiosi tra il tempo passato, presente e futuro. Pochissimi sono i resti ancora visibili del suo antichissimo insediamento, in posizione sopraelevata a controllo del porto naturale sottostante: i ripetuti cambiamenti del baricentro monumentale e sociale hanno modificato radicalmente, e più volte nella storia, gli assi privilegiati della struttura urbana della città. Nonostante i risanamenti e le trasformazioni, questa parte dei Caruggi di Genova, rimane sempre poco frequentata, come se la stessa via San Lorenzo costituisse una sorta di spartiacque per i turisti e i Genovesi non residenti in zona. Allora perché non scoprire insieme i tesori che si celano tra i colli di Sarzano e di Castello? Perché rinunciare a visitare un gioiello di arte incastonato in una collina, come il complesso di Santa Maria di Castello? Oppure i capolavori segreti nelle chiese medievali di San Donato e dei Santi Cosma e Damiano? I ruderi di Santa Maria in Passione con la sua ricca stratificazione archeologica? Questo è solo un assaggio di ciò che vedrete insieme a EnjoyGenova.

Informazioni utili:

Durata 2 ore circa

Prezzo euro 12, prezzo speciale riservato ai soci Coop o tesserati Giardini Luzzati euro 10, bambini 7-12 anni euro 6

Appuntamento ore 14.30 presso i Giardini Luzzati

Prenotazione obbligatoria al 3351278679 (anche WhatsApp), enjoygenova@archeologia.it; www.enjoygenova.it.

 

Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Map Unavailable